RI Italia

Italia Perspectives


Lascia un commento

Ecco le 100 aziende con la migliore reputazione nel mondo nel 2016

Rolex, Disney e Google sono secondo il Global RepTrak 100 2016 le aziende che godono della migliore reputazione, con un ranking che supera i 78 punti su 100. L’Italia viene rappresentata da Ferrero al 18esimo posto nella classifica globale, nonché primo brand del settore alimentare, Giorgio Armani Group al 32esimo con 73,2 punti e Pirelli al 40esimo con 72,3 punti, a dimostrazione del fatto che gli italiani sanno conquistare il grande pubblico anche fuori dalle mura domestiche.

Lo scandalo dei motori diesel affonda Volkswagen, che crolla dal quattordicesimo posto del 2015 al 123esimo, con un effetto domino che impatta anche Bmw: nel 2015 era prima, mentre oggi è quarta. Stesso ragionamento anche per Daimler che, dalla terza posizione passa alla quinta.

La classifica non rispecchia solo il legame emozionale del consumatore a un certo brand, il cosiddetto giudizio di pancia, ma rappresenta i risultati di un’analisi di diversi fattori. Il prodotto o servizio offerto rimangono tuttora una dimensione importante da valutare, ma non più sufficiente al punto da pesare meno nella decisione di acquisto o raccomandazione: il consumatore di oggi valuta attentamente anche il grado di innovazione, l’ambiente lavorativo, la governance, responsabilità sociale, leadership e performance dell’azienda in questione.

Per maggiori approfondimenti sono disponibili per il download i materiali.